Rassegne

icona FILM WEEKEND 5 - 8 marzo

Da giovedì 5 a domenica 8 i film in programma sono: Vizio di forma di Paul Thomas Anderson e Timbuktu di Abderrahmane Sissako.
Vizio di forma è un noir nostalgico ed adrenalinico...

icona CINEMA INDIPENDENTE/Incontro con Daniele Gaglianone

Lunedì 9 marzo incontro con Daniele Gaglianone e proiezione del suo documentario Qui, coordina Livia Giusti (documentarista e cofondatrice "Quaderno del CINEMAREALE).
"Non possiamo...

icona IL CINEMA RITROVATO. AL CINEMA/Metropolis

La rassegna promossa dalla Cineteca di Bologna che restaura i grandi classici del cinema riportandoli a nuova vita sul grande schermo in marzo, presenta Metropolis di Fritz Lang.
Metropolis...

icona VERSIONE ORIGINALE marzo 2015

Due i film scelti come versione originale, oltre ad altri inseriti in rassegne diverse: Turner di Mike Leigh, un film in inglese, e Non sposate le mie figlie!, una commedia francese.

Turner

Le...

icona DON GIOVANNI SULLO SCHERMO/Marzo

Prosegue la rassegna cinematografica e TV inserita nel Dongiovannifestival, ideato dal Teatro di Pisa e realizzato in collaborazione con l’Ateneo. La rassegna è curata dall’Arsenale con Maurizio...

icona PREMIO DAVID GIOVANI/Il ragazzo invisibile

Il film di Gabriele Salvatores (...) si pone nella zona, poco frequentata dalle nostre parti, del 'fantasy adolescenziale': con protagonisti in età scolare, supereroi e supercattivi, però senza molto da...

icona TURING E L'ENIGMA AL CINEMA

Una personalità complessa, una vita breve e intensa, un finale tragico. Un grande matematico, un padre dell’informatica. Un protagonista di una battaglia della II Guerra Mondiale, segreta e contro una...

icona ARSENALE IN FESTIVAL CON LFF

L’Arsenale inaugura quest’anno una collaborazione con il Lucca Film Festival (luccafilmfestival.it) all’insegna del regista canadese David Cronenberg. L’undicesima edizione del Lucca Film...

icona MARZO DELLE DONNE/My Body My Rights

La sezione di Pisa di Amnesty International, in collaborazione con il cinema Arsenale, per il lancio della campagna My Body My Rights ha scelto di proporre Difret - Il coraggio per cambiare di Zeresenay...

icona PALESTINA: “ESISTERE È RESISTERE”/marzo 2015

Omar è un giovane fornaio palestinese, che ogni giorno scavalca il muro che lo separa da Nadja, la ragazza che ama, e che lo porta in Cisgiordania sfidando i proiettili dei soldati israeliani. Di notte...

icona FUTURO ANTERIORE LE POSSIBILITÀ DELLA SCIENZA

Raccontano che il cinema sia nato con un treno in corsa sugli spettatori che risposero alternando terrore e lunghi "oh" pieni di meraviglia. Questo mese la collaborazione tra il Cineclub Arsenale e l'associazione...

icona PERCORSI PSICOPATOLOGICI/3

I“Percorsi psicopatologici dello spettro autistico dell’adulto”, la rassegna ideata e proposta dalla Clinica Psichiatrica dell’Università di Pisa, prosegue a marzo con due appuntamenti. Un’iniziativa...

icona ARSENALENETWORK/marzo

Giovedì ore 18.30 Il cinema e il ritratto incontro con Maria Teresa Soldani, in collaborazione con Unicoopfirenze, Sezione Soci, Pisa – ingresso libero.
"Maria Teresa Soldani è filmare, compositrice...

icona IL DOCUMENTARIO/Una nobile rivoluzione

Marcella di Folco è stata la prima transessuale al mondo eletta a una carica pubblica. Era il 1995, il suo ingresso al consiglio comunale di Bologna fu una tappa, non l'ultima, di una vita di battaglie....

icona PROFONDO ROSSO. INCONTRO CON DARIO ARGENTO

Un solo giorno per tornare a spaventarsi con gli effetti speciali di Carlo Rambaldi, la colonna sonora dei Goblin, il brivido di un cult. Profondo Rosso, il capolavoro di Dario Argento, torna...



In Evidenza
vizio forma ras

Da giovedì 5 a domenica 8 i film in programma sono: Vizio di forma di Paul Thomas Anderson e Timbuktu di Abderrahmane Sissako.
Vizio di forma è un noir nostalgico ed adrenalinico tratto dall'omonimo romanzo di un maestro della letteratura postmoderna: Thomas Pynchon. Nella Los Angeles di fine anni Sessanta il detective privato Doc Sportello deve condurre un'inchiesta su commissione di una sua ex amante. Il lavoro sembra facile ma per Doc i guai arriveranno molto presto.
Timbuktu del regista mauretano è un dramma poetico e struggente che mostra come la jihad porti dolore e lutto in terre che vorrebbero vivere in pace. Nomination agli Oscar come miglior film straniero,  è stato apprezzato anche al Festival di Cannes 2014 dove ha ricevuto il premio François...  

Evidenza

marzo 2015

icona CINEMA INDIPENDENTE/Incontro con Daniele Gaglianone
Lunedì 9 marzo incontro con Daniele Gaglianone e proiezione del suo documentario Qui, coordina Livia Giusti (documentarista e cofondatrice "Quaderno del CINEMAREALE).
"Non possiamo non dirci NoTav? E’ la domanda che aleggia attorno all’indagine cinematografica che Daniele Gaglianone conduce in valle di Susa, tra la popolazione che da oltre vent’anni si oppone al progetto di una grande opera come la Torino-Lione, considerata devastante, costosissima e completamente inutile. In due ore, il regista de I nostri anni, Ruggine e Rata Nece Biti interroga l’umanità della “valle che resiste” – ieri al progetto Tav in quanto tale, oggi anche e soprattutto al sistema di potere, percepito come oligarchico e repressivo, post-democratico, che vorrebbe imporre...

icona THE IMITATION GAME
Mercoledì 11 ore 20.30 introduce Giovanni Cignoni
Inverno 1952. Le autorità britanniche entrano nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare in seguito a una segnalazione di furto con scasso. Ignari di trovarsi di fronte al pioniere della moderna informatica, gli agenti arrestano lo stesso Turing con l'accusa di "atti osceni", incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Ritratto intenso e inquietante di un uomo brillante e complesso, noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, che ha avuto il merito di decrittare i codici indecifrabili della macchina tedesca "Enigma" durante la II Guerra Mondiale, contribuendo a ridurre la durata...

icona ARSENALE IN FESTIVAL CON LFF
L’Arsenale inaugura quest’anno una collaborazione con il Lucca Film Festival (luccafilmfestival.it) all’insegna del regista canadese David Cronenberg. L’undicesima edizione del Lucca Film Festival, in programma dal 15 al 22 marzo, dedica, infatti, un omaggio a David Cronenberg, uno dei grandi maestri del cinema contemporaneo, con un ricco programma che prevede, oltre ad una rassegna di suoi film, alcuni dei quali inediti per l’Italia, anche l’apertura (dal 15 febbraio al 3 maggio) di 4 mostre internazionali: “Evolution”, in anteprima italiana, presso la Fondazione Ragghianti che presenta oltre un centinaio di oggetti di scena, costumi, disegni, schizzi, foto e filmati mai visti, con una speciale sezione intitolata “M.Butterfly”, distaccata dentro il Puccini Museum – Casa...