Rassegne

icona ARSENALE NETWORK mostre dicembre 2014

dal 5 dicembre 2014 al 2 gennaio 2015
Mondi Sommersi: mostra di Ilenia Rosati


Dal cemento…da buoni propositi…da soldi spesi male…da tanto amore…dalla fame…dalla tecnologia…dal petrolio…dalla...

icona CINEGATTO

In occasione dell'inaugurazione della mostra "Siamo del gatto!storie e immagini di gatto" che viene inaugurata venerdì 19 al Museo della Grafica, l'Arsenale propone "Cinegatto", una rassegna dedicata ai...

icona FILM DELLE FESTE 2014

Durante il periodo delle feste sono tante le proposte per gli spettatori di ogni età.
Da giovedì 18 a venerdì 26 la "comédie au champagne" Magic in the Moonlight, l'ultimo intrigante film di...



In Evidenza

MAGIC IN THE MOONLIGHT

Woody Allen

USA, 2014, 98'

magic in the moonlight

Riviera francese, 1920. Il cinese Wei Ling Soo è il più celebre prestigiatore del suo tempo, ma pochi sanno che in realtà, dietro ai suoi panni, si cela Stanley Crawford, un inglese scorbutico e arrogante con una accesa avversione nei confronti di coloro che si professano veri 'spiritisti'. Su indicazione dell'amico Howard Burkan, Stanley decide di recarsi in Costa Azzurra presso la famiglia Catledge per smascherare Sophie Baker, una giovane medium. Grace Catledge, il figlio Brice e la figlia Caroline, infatti, hanno invitato Sophie e sua madre perché vogliono mettersi in contatto con il defunto signor Catledge. Stanley si presenta come un uomo d'affari di nome Stanley Taplinger ed è immediatamente convinto di trovarsi di fronte a una frode facilmente smascherabile. Con sua grande sorpresa...  

Evidenza

novembre dicembre 2014

icona UN GATTO A PARIGI
Dino è un gatto che conduce una doppia vita. Di giorno vive con Zoe, una ragazzina la cui madre, Jeanne, è commissario di Polizia; di notte lavora con Nico, un ladro dal grande cuore. Un giorno, Dino porta a Zoe un braccialetto prezioso, ma la mamma nota che quel braccialetto fa parte di una collezione di gioielli rubata. Una notte Zoe decide di seguire Dino...

icona GLI ARISTOGATTI
Lunedì 22 dicembre ore 20.30 commento di Alessandro Tosi e Fabio Gadducci
Madame Adelaide, una ricca attrice a riposo ormai sulla strada della vecchiaia, nomina eredi universali i suoi quattro gatti: mamma Duchessa e i cuccioli Minou, Bizet e Matisse. Il maggiordomo Edgar, destinato a sua volta a ereditare le intere sostanze alla morte dei gatti, e ansioso di mettere al più presto le mani sulle ricchezze della padrona, decide di sbarazzarsi degli incomodi concorrenti a quattro zampe. Li conduce così in una zona isolata di periferia e si accinge a eliminarli quando viene messo in fuga dall'intervento di due ferocissimi cani randagi, Nepoleone e Lafayette. Rimasti soli, Duchessa e i suoi tre micetti si imbattono in Romeo, un gatto vagabondo dal cuore d'oro, che si impegna a ricondurli...

icona TEMPI MODERNI
Charlot, operaio in un grande complesso industriale, estenuato dal ritmo frenetico di lavoro, perde la ragione. Ricoverato in una casa di cura, viene dimesso qualche tempo dopo per finire però quasi subito in prigione, a causa di una manifestazione di operai nella quale si ritrova casualmente coinvolto. Durante la detenzione, egli concorre, inconsapevole, a sventare una rivolta di detenuti; ciò gli frutta l' immediata scarcerzione. Una volta libero, riprende la sua dura lotta per sopravvivere: gli è di conforto l' amicizia di una giovane orfana, con cui divide fraternamente la propria casetta e quel po' di cibo che riesce a procurarsi. Quando la ragazza trova lavoro in un cabaret e riesce a far assumere anche Charlot, ai due derelitti sembra schiudersi la prospettiva di un futuro migliore....