Rassegne

icona "SPETTRO ASPERGER" Percorso Didattico Cinematografico

Con questo breve ciclo si è inteso esemplificare come solo i meccanismi identificativi del cinema possono fare, le forme diverse di un disturbo psichico complesso, poco diagnosticato, descritto inizialmente...

icona ARSENALE NETWORK MOSTRE ottobre 2014

Iniziano di nuovo le mostre ospitate dal foyer del Cineclub Arsenale, che sempre più si candida così a rappresentare un luogo di cultura a tutto tondo, dove il cinema, ovviamente centrale e prevalente,...

icona ARSENALE NETWORK INCONTRI ottobre/novembre 2014

Giovedì 23 ottobre ore 18.30
Presentazione del libro Poema dei colori: L’orologio nero (Carmignani Editrice) di Simonetta Princivalle.
Interviene l’autrice. Presentazione a cura...

icona VERSIONE ORIGINALE ottobre/novembre 2014

La Lucy del titolo è una studentessa che vive a Taiwan e si trova costretta a consegnare una misteriosa valigetta a un criminale coreano, il quale dopo averla sequestrata la usa come cavia per testare...

icona PRIMA VISIONE ottobre/novembre 2014

lo sto con la sposa
Firmato da Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry, realizzato grazie a una campagna di crowfunding online, presentato (fuori concorso in Orizzonti)...

icona PREMIO DAVID GIOVANI novembre 2014

Riprende anche nell’anno scolastico 2014/2015 il Premio David Giovani, la manifestazione ideata dall’Agiscuola che ha come obiettivo quella di permettere agli studenti di partecipare come giurati...

icona IL CINEMA RITROVATO. AL CINEMA/Gioventù bruciata

Rebel without a Cause resta la rappresentazione hollywoodiana più emblematica della gioventù moderna (gli italiani e altri europei avevano già compiuto questa ricognizione), non più incarnata dalle...

icona MODI' VISTO DAL CINEMA

In occasione della mostra “Amedeo Modigliani et ses amis” torna la collaborazione tra la Fondazione Palazzo Blu e il cineclub Arsenale che ospita una rassegna cinematografica dedicata al grande pittore...

icona CINEMA INDIPENDENTE.INCONTRI/novembre 2014

LEI DISSE SÌ
Due ragazze che vivono a Firenze, Lorenza Soldani e Ingrid Lamminpää, scelgono di condividere i preparativi del loro matrimonio, la festa e il giorno successivo con la macchina...

icona LA STORIA DEL CINEMA NELLA SALA "DIGITALE" ottobre/novembre 2014

Lunedì 27 ottobre alle 20.30 Maurizio Ambrosini introduce La signora del venerdì di Howard Hawks.
Continua la collaborazione fra il corso di laurea in Discipline dello spettacolo e della comunicazione...

icona WELCOME TO SIN CITY

Una delle più originali, fedeli e interessanti trasposizioni dal fumetto alla pellicola. Nato dalla collaborazione tra il genio di Frank Miller e la cifra stilistica di Rodriguez, Sin City ha segnato...

icona ARSENALE MIGLIOR CINEMA D'ESSAI DELL'ANNO

Dicevano le nonne, forti della secolare saggezza popolare che “chi si loda s'imbroda”. Volevano, in verità, mettere in guardia dal pericolo che si annida nella autocelebrazione. Lasciateci, però, per una...



In Evidenza
Anime nere film

Riprende anche nell’anno scolastico 2014/2015 il Premio David Giovani, la manifestazione ideata dall’Agiscuola che ha come obiettivo quella di permettere agli studenti di partecipare come giurati alla Mostra del Cinema di Venezia. I primi due film scelti sono: Se chiudo gli occhi non sono più qui di Vittorio Moroni e Anime nere di Francesco Munzi.
È la storia di un'adolescenza tremante quella raccontata da Vittorio Moroni, la cronaca sincera e diretta di un'esistenza incerta, dispersa nella periferia friulana tra cantieri, scuola e una bar-stazione di benzina in cui, insieme all'anomala famiglia di Kiko, vive un gruppo di immigrati clandestini. Se chiudo gli occhi non sono più qui si interroga su temi abnormi quali la solitudine dell'uomo di fronte all'universo...  

Evidenza

ottobre novembre 2014

icona FRANCES HA
Frances ha 27 anni e vive con Sophie, la sua migliore amica, a New York. Il suo sogno è diventare una grande ballerina, ma il mondo della danza è veramente spietato, così la ragazza colleziona una delusione dietro l'altra; tuttavia non si perde d'animo, perché tutto sommato si sente soddisfatta della vita che conduce. Un giorno, però, improvvisamente, Sophie va ad abitare in un appartamento a Tribeca con Patch, lasciandola in mezzo alla strada...

icona PELO MALO
Junior ha nove anni, vive in un quartiere povero nella periferia di Caracas e ha un problema. Vorrebbe acconciare i suoi indomabili capelli ricci come quelli di un cantante pop, lisci e ben pettinati. La sua ostinata richiesta provoca un duro contrasto con la madre Marta, che ha appena perso il suo lavoro come guardia giurata e che fatica a mettere in tavola un pasto per Junior e il suo fratellino neonato. Inoltre, quanto più Junior cerca di farsi volere bene dalla mamma, tanto più lei sembra rifiutarlo. L'unica persona apparentemente in grado di comprendere il desiderio del bambino è la nonna di Junior, anche se la donna è consapevole che dietro alle richieste del nipote si cela una pericolosa inclinazione del bambino; inclinazione che Marta sta cercando di prevenire e combattere.

icona MODI' VISTO DAL CINEMA
In occasione della mostra “Amedeo Modigliani et ses amis” torna la collaborazione tra la Fondazione Palazzo Blu e il cineclub Arsenale che ospita una rassegna cinematografica dedicata al grande pittore livornese.
Affascinante, maledetto, tombeur de femme, artista incompreso: la vita di Amedeo Modigliani ha tutti gli elementi che rendono interessante una sceneggiatura, purtroppo senza il lieto fine. Nel primo atto il nostro eroe nasce a Livorno, si appassiona alla pittura e, dopo alterne vicende, riesce a partire per la capitale francese. Nel secondo atto lo troviamo a Parigi che agli inizi del secolo scorso è la meta obbligata per tutti coloro che vogliono affermarsi nel mondo dell’arte. E qui inizia la tormentata vicenda di Modì. A raccontarla tra mito, leggenda e “verità”, un ristretto...